Pasta alla Capri

INGREDIENTI

  • 350 g di spaghetti
  • 500 g di vongole
  • 350 g di  gamberi
  • 1 filetti di acciuga sott'olio
  • 1/2 peperoncino
  • 200 g di passata di pomodoro
  • 20 g di pinoli sgusciati
  • 250 g di pomodori pelati
  • 1 ciuffo di prezzemolo tritato
  • 1 cipolla piccola
  • olio d'oliva
  • sale
  • pepe

Preparazione

Lavare le vongole, scolarle, metterle in una padella su fuoco vivo, coprirle e lasciarle aprire.
Sgusciare i 2/3 delle vongole e filtrare il liquido  di cottura rimasto nella padella.
Lavare e sgusciare i gamberetti
Sbucciare e tritare la cipolla, metterla nella padella con 3 cucchiai d'olio e farla soffriggere brevemente poi aggiungere i pinoli, il peperoncino tritato, i filetti di acciuga sgocciolati e tritati.
Lasciare cuocere  per due minuti a fuoco basso schiacciando le acciughe con una forchetta poi aggiungere i gamberetti e continuare la cottura ancora per 2 minuti.
mettere nella padella anche i pelati e schiacciarli con una forchetta, lasciare sul fuoco per 5 minuti poi versarvi al passata, condire con sale e pepe e lasciare cuocere a fuoco basso per 20 minuti mescolando spesso.
Versarvi quindi il liquido di cottura delle vongole, mescolare poi aggiungere le vongole sgusciate e quelle con i gusci,   terminare la cottura fino ad ottenere un sugo abbastanza denso.
lessare gli spaghetti in una pentola con abbondante acqua bollente salata, scolarle al dente e, versarle nella padella con il condimento e farle insaporire a fuoco vivo per 2 minuti quindi aggiungere il prezzemolo tritato e un po' di pepe, mescolare e servire.