Pasta all'abruzzese

INGREDIENTI
  • 320 g di pasta tipo spaghetti alla chitarra
  • 300 g di polpa di agnello a cubetti
  • 50 g di pancetta o guanciale
  • 400 g di passata di pomodoro
  • 2 peperoni
  • 1 cipolla
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1 foglia di alloro
  • 1 ciuffetto di prezzemolo tritato
  • 120 ml di vino bianco
  • 1 rametto di rosmarino
  • peperoncino secco
  • 4 cucchiai di pecorino grattugiato
  • olio d'oliva
  • sale e pepe
Preparazione

Tritare finemente la cipolla e uno spicchio d'aglio, metterli in una pentola insieme alla pancetta a dadini, aggiungere 4 cucchiai di olio, il rosmarino e l'alloro e fare soffriggere per 4 minuti.
Aggiungere la carne e continuare la cottura ancora per 4 minuti quindi versarvi il vino e fare evaporare aggiungere quindi la passata di pomodoro, un po' di peperoncino a pezzettini, un po' di pepe nero, un po' di sale e continuare la cottura ancora per 1 ora aggiungendo un po' di acqua durante la cottura se dovesse asciugarsi troppo.
Intanto mettere i peperoni sulla placca del forno e farli abbrustolire per 30 minuti in forno caldo.
Sbucciarli e tagliarli a listarelle.
Sbucciare l'aglio rimasto tritarlo e farlo soffriggere in una padella con 2 cucchiai di olio, aggiungere i peperoni e lasciare cuocere per 2 minuti mescolando continuamente.
lessare la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolarla e metterla in un piatto da portata poi condirla con il ragù, i peperoni e il pecorino e il prezzemolo tritato.
Mescolare bene e servire subito.